Mamma Ultrà

IL Calcio siamo noi

Quante volte ci è capitato di giustificare il fatto che nostro figlio come sport facesse calcio? Quante volte abbiamo nascosto il fatto che a noi fondamentalmente ci rende felici andare a vedere la partita, parlare di calcio a tavola, accompagnarli agli allenamenti? Ci sono ambienti e persone che vedono di malocchio le Mamme Ultrà considerandole come quelle che urlano e litigano sugli spalti, vedendole "Intellettualmente"in una sorta di basso gradino nella società.La realtà è tutt'altro: nella mia carriera di Mamma Ultrà ho visto sulle tribune professoresse di latino divertirsi a tifare il proprio figlio, assessori alla cultura gioire ad ogni goal, avvocati, educatrici e dirigenti di società tutte legate dalla passione per i propri figli.Non toglie nulla alla nostra professionalità il fatto di condivedere il divertimento di quei novanta minuti anzi è molto piacevole trovarsi in contesti diversi e urlare di gioia per un semplice goal. E quindi sì il calcio siamo noi mamme ultrà per scelta e non per professione!

Natascia Casciani