Mamma Ultrà

Cambiamenti

Ai ragazzi che giocano a calcio viene fatta una scheda tecnica dove si indica l'altezza , il peso ,il ruolo e il piede preferito.Si tratta naturalmente delle caratteristiche fondamentali di un calciatore . Quello che manca è tutta la parte emotiva e caratteriale che definisce i ragazzi.Quindi perchè non cambiare questi meccanismi e fissare dei colloqui individuali con scadenze trimestrali dove i ragazzi possano presentare se stessi e avere la possibilità di crescere come persone motivando le loro scelte, esponendo le proprie problematiche e perplessità ,presentando i propri dubbi. Avere una mezzora dove poter parlare della propria passione e di sè stesso sicuramente darebbe la possibilità ai ragazzi di trovare la motivazione per fare meglio e più serenamente.Non c'è dubbio che i calciatori si vedano in campo dove esprimono se' stessi con tutte le problematiche adolescenziali del momento che sono facilmente riconoscibili: lo vedi quello che è arrabbiato solo da come calcia ; l'innamorato lo individui perchè è perso nei suoi pensieri , il ribelle da come muove il ciuffo dei capelli ma perchè non uscire dagli schemi e prenderlo uno ad uno e dargli l'importanza che si merita ciascuno di loro semplicemente parlando? I nostri ragazzi sono dei piccoli adulti che cercano il loro posto nel mondo e nel campo quindi se vogliamo prepararli al futuro dobbiamo solo insegnargli ad esprimersi e noi dovremmo solo imparare ad ascoltarli.

Natascia Casciani