Mamma Ultrà

Le Belle Parole

Il calcio è fatto di belle parole, di frasi indimenticabili, di grandi passioni.

La comunicazione verbale è importante anche in questo gioco dove protagonisti sono i piedi.

Le belle parole aiutano a superare i momenti complicati e rendono questo gioco più fluido.

Tanti sono i protagonisti e i compartecipanti e tutti dovrebbero imparare ad usare le belle parole : dai calciatori agli allenatori ai tifosi agli arbitri ai genitori.

Ce ne sono tante da usare ,ma anche limitandosi alla semplicità lessicale quella più bella è un "Bravo"...

E proprio in relazione alle belle parole voglio terminare questo ultimo articolo del mio blog di questo anno con una citazione di Omero dall'Odissea proprio sul gioco del calcio.

"Nelle mani tosto la leggiadra palla si recaro,

che ad essi avea l'industre Polibo

fatta e colorata in rosso,

l'un la palla gittava in ver le fosche

nubi,curvato indietro;e l'altro, un salto

spiccando,riceveala, ed al compagno la respingea senza fatica o sforzo

pria che di nuovo il suol toccasse."

Natascia Casciani